Bolzano è veramente sicura? Mappa criminalità

Dopo la notizia di questa estate 2019 della violenza su di una ragazzina (poi svelatasi essere una bugia) molti si sono chiesti se Bolzano è davvero ancora così sicura come negli anni passati. Ho avuto modo di passare molto tempo in questa cittadina potendo dire di averci quasi vissuto per un periodo ed ecco cosa ho notato.

La città sembra essere divisa in più fuochi e uscendo dal centro città la popolazione sembra per tutta prevalenza straniera. Personalmente non mi sono sentita molto sicura passeggiare da sola per queste vie essendo deserte di sera ma al momento nulla di male è successo.

Una delle zone più a rischio è sicuramente la periferia della città ed ho segnato sulla mappa tutti i crimini che sono avvenuti (li ho segnati con una pistola, ma non c’è stata nessuna sparatoria tranquilli) ed in particolare in rosso i borseggiamenti mentre nel centro città i furti in casa.

Bisogna prestare molto attenzione soprattutto nei parcheggi in quanto è risaputo che in generale sono luoghi pullulanti di persone pronte a cogliere l’opportunità. E questa è proprio avvenuta e toccata a me; abbiamo riposto lo schermo di un mac a pochi metri dal parcheggio di una strada (vicino al fiume a Bolzano sud) e dopo essermi girata quest’ultimo non c’era più.

A nulla è valso contattare il comune di Bolzano in quanto non sembra essere interessato al micro crimine.

Il mio suggerimento è quindi questo: guardatevi sempre attorno!

Sono rimasta invece piacevolmente colpita da un fatto positivo; qui nessuno ruba biciclette. O almeno, non ancora.

Leave a comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: