Home Articoli Parco Baia delle Sirene: tutte le informazioni

Parco Baia delle Sirene: tutte le informazioni

by Matilde

“Il Parco Baia delle Sirene offre il piacere ad adulti e bambini di tuffarsi nelle splendide acque della Baia e la possibilità di trascorrere le calde giornate estive in pieno relax, comodamente distesi sui lettini prendisole.

Dalla spiaggia riservata o all’ombra di ulivi maestosi si possono ammirare i suggestivi tramonti del Lago di Garda. Sono inoltre a disposizione due zone ristoro, una piccola gelateria, tavoli da pic nic, tavoli da ping pong e una zona tv.”

C’è, o meglio “ho”, un po’ di confusione su tutti i lidi e spiagge disponibili in quest’area, perciò facciamo un po’ di chiarezza:

Il primo cerchio indica la Spiaggia Baia delle Sirene, raggiungibile tramite un sottopassaggio (dal parcheggio) che porta all’entrata della baia. Il secondo è il Parco Baia delle Sirene che ha un ingresso differente ma penso che sia la stessa cosa del primo, solo che in questo caso è possibile visitare il parco e stendersi sulle sdraio. Poi c’è Parco San Virgilio con il suo lido esclusivo con tanto di piscina. Questo è invece qualcosa di più esclusivo, a partire dai prezzi (sui 20 euro comprensivo di lettino, mentre il gazebo viene 60 euro) ma sono comprensivi di parcheggio (fino ad esaurimento posti).

Parco di San Virgilio

All’interno del Parco di San Virgilio è presente un complesso architettonico e paesaggistico privato, liberamente accessibile (gradita la mancia al ragazzo che gestisce il flusso veicolare in entrata se in uscita dall’area di parcheggio), costituito da una elegante villa sul lago, da una serie di suite che si affacciano sull’acciottolato che degrada verso il lago, da una piccola piazza su cui danno un piccolo albergo, un emporio, da cui si esce su una graziosa baia racchiusa da severi edifici che si riflettono sulle acqua del Garda. – Gianluca, Local Guide

In questo articolo si parlerà della prima spiaggia, tralasciando purtroppo il bellissimo parco di Punta San Virgilio, il porticciolo ed il lido di San Virgilio.

Spiaggia Baia delle Sirene

Questo luogo è l’ideale per comodità, per servizi e soprattutto per l’ombra. I lettini si trovano infatti sotto alle piante di ulivo, che procurano freschezza dal sole estivo. Se siete amanti del sole niente paura, ci sono spazi anche per voi; i lettini infatti si trovano anche a bordo lago (e probabilmente è possibile anche spostarli dove desiderate), e l’unico consiglio è quello di prenotare in anticipo per assicurarvi il posto che volete.

servizi:

  • Parcheggio (a pagamento, circa 1€/h)
  • Lettini ed eventuali ombrelloni per fronte spiaggia
  • Due chioschi per cibo e bevande
  • Bagni e docce
  • tavoli da ping pong
  • Ingresso grautito ai cani
  • parco giochi per bambini con tanti giochi e programma giornaliero con animazione (chiamare per informazioni)

I prezzi:

  • Entrata a 16 euro (intera giornata)
  • 13€ dalle 14 in poi
  • Gratuito dalle 18 (per l’aperitivo fino alle 20 o 21) – che si compone del drink + il piatto che scegli, o le patatine che acquisti
  • Bambini 3-12 anni a 5€

L’accesso al Lago

Nonostante le foto non lascino intravedere un accesso al lago libero, posso garantire che c’è uno spazio centrale composto di ghiaia dal quale è possibile passare tranquillamente. Quello che vedete di fronte è l’altra parte della baia, all’interno del quale è presente un miniclub e piattaforme per tuffi.



SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules
Su Facebook siamo Disciules Blog
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su Instagram @piccioneinviaggio
Il canale Telegram per le offerte è offerteweekend
Infine, seguici su Tripadvisor



Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti. Questo non andrà ad incidere sul tuo prezzo.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: