Home Milano Non riesci a trovare casa a Milano? Ecco il sito per te

Non riesci a trovare casa a Milano? Ecco il sito per te

by Matilde

Per trovare una casa in affitto o in vendita a Milano si sa, ci vuole pazienza. Ci possono volere anche 6 mesi e quando ci si trova davanti ad un’occasione bisogna essere pronti con l’assegno. Chi tentenna è automaticamente messo fuori gioco da colui che manderà la conferma per primo.

Iniziamo a comprendere la tua tipologia di richiesta; stai cercando una casa in vendita, in affitto o una stanza?

Uniplaces IT è la risposta se siete alla ricerca di una stanza in affitto.

Un altro posto per trovare stanze o alloggi in affitto per studenti è sulle varie bacheche dei collegi e delle Università.

Prima di affittare o acquistare date un’occhiata all’andamento del mercato. In questi anni, dal 2018, c’è stata una impennata nei prezzi e non è il momento ideale per comprare. Una volta una casa era un buon investimento mentre oggigiorno dovete prima valutare una serie di aspetti prima di fare questo grande passo. Se siete una coppia sondate prima la vostra stabilità con un affitto; risiedere meno di 5 anni in una casa nuova per poi rivenderla potrebbe non rivelarsi l’offerta del secolo.

Fare attenzione alla zona giusta

Potrebbe capitarvi un’offerta sottomano e di chiedervi dove stia l’inganno. Ebbene di solito c’è sempre. Ci sono molte zone di Milano che sono frequentate esclusivamente da persone provenienti da paesi africani come il Marocco (facendovi magari sentire degli intrusi) o ritrovarvi zone pericolose come Quarto Oggiaro.

Il Poli ha sviluppato una serie di mappe per mettere in evidenza le zone di Milano più verdi, più ricche, più sicure e così via. Potete scaricare il lavoro completo da questo sito.

Evita le truffe

Può capitare di visitare l’appartamento dei sogni per poi scoprire all’atto della firma di stare firmando per una casa che si trova in una zona differente o un appartamento che non corrispondeva alle foto che hai visto. Non lasciarti abbindolare da storie assurde o strappalacrime, o di quelle che ti chiedono di versare subito una caparra perché la richiesta per quell’immobile è molto alta.

Fai attenzione a queste due categorie

A che piano si trova la tua nuova casa dei sogni? Si sta spargendo sempre di più la moda di utilizzare vecchi capannoni per suddividerle in aree abitative e dare loro un nome molto moderno: il loft.

Fai attenzione alla destinazione d’uso di quest’ultimi che infatti solitamente sono pensati per il lavoro. I rendering sono sempre molto belli ma non dimenticare che la maggior parte di loro si trovano in un seminterrato. Chi vorrebbe mai vivere in un seminterrato in una delle città più inquinate? Ti ritroveresti a non poter mai aprire la finestra.

E che dire di quella mansarda o appartamento all’ultimo piano con terrazzo? Non tutti sanno che liberarsi di un attico è l’ideale per levarsi il peso delle spese di rifacimento del terrazzo che inevitabilmente troverete con perdite d’acqua.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: