Monte Poieto – Trekking vicino Bergamo

Il rifugio Monte Poieto è una bellissima tappa ideale per tutti; adulti e bambini. Il rifugio è facilmente raggiungibile con la cabinovia (costo circa 8 euro a/r) o con una piacevole passeggiata di circa 1 oretta.  Il prato è incredibilmente verde e curato, ci si può rilassare stendendosi nell’erba e lasciare i bambini giocare nel parco giochi adiacente.

Tutt’intorno è possibile vedere caprette in libera uscita rispetto al loro recinto, facilmente avvicinabili ed una grande voliera con all’interno un gufo nonchè cervi e daini nell’altro recinto.

Per vedere in tempo reale il meteo della zona potete cliccare qui

La terrazza del rifugio è molto suggestiva anche se si è soliti pranzare all’interno.

Un po’ si storia

Il “Poieto” nacque nel 1959 come stazione invernale, dalla mente geniale di Mario Grigis, figura storica dello sci bergamasco, che, due anni prima, ad Aspen, nel Colorado, durante un congresso mondiale dell’Intersky, conobbe i segreti delle grandi stazioni invernali americane.

Inoltre vi segnalo ad 1h di distanza ma nella direzione per Milano, Il Castello di Clanezzo (rudere abbandonato) con un’atmosfera tutta particolare, soprattutto in estate.

E dintorni

1 Comment

  • Raffi
    Posted Gennaio 17, 2019 9:52 pm 0Likes

    Sono di Bergamo e conosco abbastanza bene le zone che hai raccontato. Mentre mi sono sposata a Clanezzo e ho fatto le foto proprio sul ponte antico, sul Monte Poieto non sono ancora stata. Devo proprio rimediare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: