Home Articoli Un messaggio di tolleranza per il Mondo

Un messaggio di tolleranza per il Mondo

by Matilde

“Per contrastare la percezione di un mondo sempre più diviso, emersa dal nostro studio, abbiamo deciso di creare una manifestazione vivente e dal forte impatto visivo del legame che esiste tra gli esseri umani. Abbiamo chiesto a persone di tutto il mondo, ciascuna con una storia diversa, di partecipare offrendosi per la realizzazione di un tatuaggio che collegasse le loro schiene grazie a un’unica linea continua, a dimostrazione che, nonostante le nostre differenze, siamo tutti uniti dalla nostra umanità. Ci ha colpito ricevere così tante candidature per il progetto”.

“The World Piece” è l’ultima iniziativa di momondo per dare al mondo un messaggio di tolleranza e di unione.

Guarda il video

Uno studio globale dal sito di ricerca di viaggi momondo,  rivela che vediamo il mondo come sempre più diviso. Oggi, il 49% delle persone crede che le la maggior parte di loro siano meno tolleranti nei confronti di altre culture rispetto a cinque anni fa. Tuttavia, la maggioranza crede che siano di più le cose che ci uniscono rispetto a quelle che ci dividono, e che possiamo agire come individui per riavvicinarci al mondo. Il rapporto sostiene anche la correlazione positiva tra viaggio e apertura mentale.

Di tutti i migliaia di partecipanti alle selezioni, 61 diverse persone provenienti da diversi paesi hanno offerto la loro pelle come una tela per raccontare la loro storia e mostrare il loro impegno a riunire il mondo. Ognuno ha ricevuto un tatuaggio unico disegnato dal famoso tatuatore Mo Ganji, poi ha viaggiato insieme a Londra per condividere le loro storie e stare spalla a spalla per creare The World Piece: un’opera d’arte unica al mondo.

La visione che abbiamo del mondo può cambiare solo se si ha il coraggio di creare legami.

#momondo #owtravelers #imaworldpiece #admomondo

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: